INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SULLA PRIVACY E SUI COOKIE

1. Informazioni sulla presente Informativa sulla privacy

Il presente documento constituisce l’Informativa sulla privacy di Unicorn Payment, SRL (“Unicorn Payment, SRL” o “la Società”). Si applica a tutte le controllate e le filiali di Unicorn Payment nella misura in cui esse trattano dati personali.

Unicorn Payment tratta i dati personali ricevuti attraverso i propri siti Web, portali e qualsiasi altro mezzo con la dovuta cura, si impegna inoltre a tutelare tali i dati. Unicorn Payment è soggetta al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (regolamento (UE) 2016/679), alla legge olandese sulla protezione dei dati (Wet bescherming persoonsgegevens) e alla legge olandese sulle telecomunicazioni (Telecommunicati ewet).

La presente Informativa sulla privacy è concepita per fornire consulenza sul tipo di informazioni raccolte da Unicorn Payment e sulle finalità per le quali tali informazioni vengono trattate, utilizzate, conservate e divulgate.

La presente Informativa sulla privacy è volta a illustrare in modo semplice e trasparente la tipologia di dati personali raccolti sull’utente e le relative modalità di trattamento. Si applica alle seguenti soggetti:
• i rappresentanti legali e gli ultimi beneficiari effettivi di tutti i precedenti, attuali e potenziali esercenti di Unicorn Payment (negozi online/rivenditori online) e altri contraenti commerciali come agenti di vendita indipendenti (noti anche come sponsorizzatori). La società è legalmente obbligata a conservare i dati personali di tali soggetti, anche per un certo periodo successivo alla cessazione del rapporto, nel rispetto della normativa ‘know your customer’ (“KYC”); • chiunque sia coinvolto in qualsiasi transazione con l’istituto di pagamento convenzionato con la società, ivi compresi i clienti non Unicorn Payment quali i consumatori/beneficiari degli esercenti Unicorn Payment; e • chiunque visiti il sito web di Unicorn Payment.

La società potrà modificare la presente Informativa sulla privacy per conservare la conformità i a eventuali modifiche legislative e/o per riflettere il modo in cui essa tratta i dati personali. La presente versione è stata creata nel gennaio 2021.

2. Dati personali

Per dati personali si intende qualsiasi informazione relativa all’utente o a quest’ultimo collegabile da parte della società. Unicorn Payment elabora tutte le informazioni ricevute dall’utente, ivi comprese le informazioni personali e finanziarie da questi fornite, anche laddove quest’ultimo o la rispettiva attività: effettui un pagamento, richieda o presenti una domanda per i servizi di Unicorn Payment, si registri per l’utilizzo di uno dei servizi della Società, nonché laddove egli comunichi con la stessa tramite e-mail, SMS, WhatsApp, un sito o un portale web, telefono ovvero qualsiasi altro mezzo elettronico.

Tali informazioni possono includere in relazione all’utente o ai rispettivi clienti: • il nome, il cognome, la data di nascita, l’indirizzo e-mail, l’indirizzo di fatturazione, il nome utente, la password e/o l’immagine, il recapito postale, la nazionalità e il paese di residenza; • il numero di conto della carta, la data di scadenza della carta, gli estremi CVC, le coordinate bancarie e/o l’emittente; e/o • le informazioni relative a qualsiasi articolo acquistato, ivi compreso il luogo dell’acquisto, il valore, l’ora e qualsiasi feedback fornito in relazione a tale acquisto.

Per trattamento si intende l’insieme delle azioni ammissibili in relazione a tali dati, tra cui la raccolta, registrazione, archiviazione, modifica, organizzazione, utilizzo, divulgazione, trasferimento o eliminazione. Per ulteriori informazioni sulle modalità di utilizzo dei dati personali dell’utente, da parte della Società, fare riferimento all’Articolo 4 (“Modalità di trattamento dei dati personali dell’utente”).
L’utente condivide informazioni personali con la Società, ad esempio: in occasione della visita al relativo sito Web, in occasione della compilazione di un modulo (online) (domanda), in occasione della firma di un contratto, in occasione dell’esecuzione di un pagamento o in alternativa in occasione dell’utilizzo dei servizi di pagamento della Società ovvero in occasione del contatto con quest’ultima attraverso un dei rispettivi canali.

La società utilizza anche dati legalmente disponibili da fonti pubbliche come registri commerciali, registri dei debitori e mezzi di comunicazione, ovvero dati legittimamente forniti da altre società all’interno di Unicorn Payment o da terze parti.

3. Dati sensibili

La società si astiene dalla registrazione di dati sensibili relativi allo stato di salute, all’etnia, al credo religioso o alle convinzioni politiche dell’utente salv che ciò non sia strettamente necessario. Laddove ciò avvenga, è limitato a circostanze specifiche, ad esempio qualora l’utente, in qualità di cliente di un esercente Unicorn Payment, effettuasse un pagamento per una quota associativa a un partito politico o a un’organizzazione religiosa.

4. Modalità di trattamento dei dati personali dell’utente

I dati personali dell’utente vengono utilizzati esclusivamente per motivi commerciali legittimi. Ciò include:

  • Amministrazione. All’apertura di un account esercente, la Società è legalmente obbligata a raccogliere dati personali che verificano l’identità dell’utente (come una copia della sua carta d’identità o del suo passaporto) e al fine di valutare l’eventualità di accettare o meno l’utente o la sua società in qualità di cliente. La società necessita inoltre di conoscere l’indirizzo o numero di telefono dell’utente per contattarlo.
  • Gestione della relazione con il cliente. La società potrebbe richiedere un feedback sui propri prodotti e servizi e condividerlo con alcuni membri del proprio personale per migliorare l’offerta. La società potrebbe inoltre utilizzare le note delle conversazioni online, per telefono o di persona con l’utente per personalizzare prodotti e servizi per conto di quest’ultimo.
  • Rischio di credito. Per valutare la posizione finanziaria dell’azienda dell’utente la società applica modelli di rischio specifici che potrebbero comportare l’utilizzo di dati personali.
  • Marketing personalizzato. La società potrebbe inviare lettere, e-mail o messaggi di testo offrendo un prodotto o servizio in base alle circostanze personali dell’utente o mostrare tale offerta in occasione del suo accesso al sito web o alle app mobili della società. È possibile annullare l’iscrizione a tali offerte personalizzate. L’utente ha il diritto di opporsi o non acconsentire ad attività commerciali o di marketing diretto personalizzate, ivi inclusa la profilazione correlata a tali attività.
  • Fornire all’utente i prodotti e i servizi più adatti. La Società potrebbe raccogliere informazioni sull’utente in occasione della visita del sito web, delle chiamate al nostro centro di assistenza clienti o della visita a una filiale. La società analizza tali informazioni al fine di identificare le potenziali necessità dell’utente e valutare l’idoneità di prodotti e servizi. Ad esempio, la società potrebbe suggerire opportunità di investimento adatte al profilo dell’utente. La Società analizza le abitudini di pagamento dell’utente, come ad esempio grandi importi in entrata o in uscita dal rispettivo account. La Società valuta le esigenze dell’utente in relazione ai momenti chiave in cui uno specifico prodotto o servizio finanziario può essere rilevante per quest’ultimo, come avviare il primo lavoro o comprare casa. La Società valuta gli interessi dell’utente sulle simulazioni a cui quest’ultimo partecipa sul sito web.
  • Miglioramento e sviluppo di prodotti e servizi: analizzare le modalità di utilizzo dei prodotti e servizi da parte dell’utente, aiuta ad avere una maggiore comprensione dell’utente, indicando alla società le cose da migliorare. Ad esempio, in occasione dell’apertura di un account esercente, la Società misura il tempo necessario fino alla prima transazione per capire quanto velocemente l’utente sia in grado di utilizzare il suo account esercente.
  • La società analizza i dati sulle transazione fra l’utente e i clienti aziendali della società (esercenti) per offrire informazioni e servizi. Quando Unicorn Payment elabora i dati personali per tale finalità, i dati aggregati possono essere messi a disposizione dell’esercente Unicorn Payment (negozio online/rivenditore onlineFF). Quest’esercente non può identificare l’utente a partire da questi dati aggregati.
  • La società analizza i risultati delle proprie attività di marketing per misurarne l’efficacia e la pertinenza delle proprie campagne.
  • Prevenzione e rilevamento di frodi e sicurezza dei dati: la Società è tenuta a proteggere i dati personali dell’utente e a prevenire, rilevare e contenere le violazioni dei dati. Ciò include le informazioni che la società è obbligata a raccogliere sull’utente, ad esempio per rispettare le normative contro il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e la frode fiscale. La Società potrebbe elaborare le informazioni personali dell’utente per proteggere quest’ultimo e le rispettive risorse da attività fraudolente, ad esempio nel caso in cui egli fosse vittima di un furto di identità, o i rispettivi dati personali siano stati divulgati o egli fosse vittima di un attacco informatico.
  • La società potrebbe utilizzare determinate informazioni sull’utente per la profilazione (ad es. nome, numero di conto, età, nazionalità, indirizzo IP, ecc.) per rilevare in modo rapido ed efficiente un particolare crimine e la persona dietro di esso.
  • Gli esercenti della società (negozi online/rivenditori online) possono utilizzare i dati di contatto e di sicurezza per proteggere le transazioni e le comunicazioni effettuate tramite canali remoti.
  • Rendiconti interni ed esterni: la società elabora i dati dell’utente per le proprie operazioni di pagamento e per aiutare la direzione della società a prendere decisioni migliori sulle nostre operazioni e servizi. Per ottemperare a una serie di obblighi legali e requisiti di legge (normativa antiriciclaggio e normativa fiscale, ad esempio).

I dati elaborati per qualsiasi altro motivo vengono resi anonimi o in alternativa la Società provvede a rimuovere il maggior numero possibile di informazioni personali

5. Destinatari dei dati personali e ragioni della condivisione

Ogni volta che la Società condivide dati personali internamente o con terzi in altri paesi, essa si accerterà che siano in atto le necessarie garanzie per proteggerli. Per questo, Unicorn Payment si basa su: • Clausole modello UE, ossia clausole contrattuali standard utilizzate negli accordi con i fornitori di servizi per garantire che i dati personali trasferiti al di fuori dello Spazio economico europeo siano conformi alla legge sulla protezione dei dati dell’UE. • Tutela dei dati personali trasferiti negli Stati Uniti nell’ambito del Privacy Shield.

Al fine di essere in grado di offrire all’utente i migliori servizi possibili e restare competitiva nel proprio settore, la Società condivide determinati dati sia all’interno sia all’esterno di Unicorn Payment. Ciò include:

Enti Unicorn Payment: i dati vengono condivisi tra le imprese e le filiali di Unicorn Payment per finalità operative, normative o di rendicontazione, ad esempio per rispettare determinate leggi, proteggere i sistemi IT o fornire determinati servizi (vedere l’Articolo 4 (“Modalità di trattamento dei dati personali dell’utente”). La Società potrebbe inoltre trasferire i dati verso sistemi di archiviazione centralizzati o elaborarli a livello globale per una maggiore efficienza.

Agenti di vendita indipendenti: la società condivide le informazioni con agenti di vendita indipendenti (partner di riferimento) che agiscono per conto della società.

Autorità governative – Per ottemperare ai propri obblighi normativi, la società potrebbe divulgare i dati alle autorità competenti, ad esempio per contrastare il terrorismo e prevenire il riciclaggio di denaro.

In alcuni casi, la società è obbligata per legge a condividere i dati dell’utente con soggetti esterni, tra cui: • autorità pubbliche, autorità di regolamentazione e organismi di vigilanza come le agenzie di protezione dalle frodi e le banche centrali dei paesi in cui essa opera • autorità giudiziarie/investigative quali forze dell’ordine, pubblici ministeri, tribunali e organi di arbitrato/mediazione su loro espressa e legittima richiesta • avvocati, ad esempio, in caso di ricorso o bancarotta, fiduciari che curano gli interessi altrui e revisori contabili.

Istituzioni finanziarie – Quando i fondi vengono trasferiti da un pagatore a un beneficiario, la transazione coinvolge altre istituzioni finanziarie, banche o una società finanziaria specializzata. Unicorn Payment può elaborare pagamenti tramite tali altri istituti finanziari. Tali organizzazioni esterne potrebbero elaborare e archiviare le informazioni personali dell’utente all’estero, la società, insieme alle suddette organizzazioni, potrebbero inoltre dover divulgare i dati dell’utente alle autorità straniere per aiutarle nella lotta contro la criminalità e il terrorismo. Al fine di elaborare i pagamenti, la Società deve condividere le informazioni sulla transazione, tra cui il nome e il numero di conto dell’utente, con un altro istituto finanziario. La Società condivide inoltre informazioni con specialisti del settore finanziario che forniscono assistenza i con servizi finanziari quali: • pagamenti e transazioni di credito a livello globale • elaborazione di transazioni elettroniche a livello globale • regolamento di transazioni di sicurezza nazionali e transfrontaliere e transazioni di pagamento.

Di tanto in tanto la Società condivide informazioni con banche o istituti finanziari in altri paesi, ad esempio quando l’utente effettua o riceve un pagamento estero.

Fornitori di servizi di terze parti: quando la società si avvale di altri fornitori di servizi, si limita a condividere esclusivamente i dati personali necessari per la particolare attività di competenza del fornitore di servizi. I fornitori di servizi forniscono supporto alla Società con attività quali: • esecuzione di determinati servizi e operazioni • progettazione e manutenzione di strumenti e applicazioni basati su Internet • attività o eventi di marketing e gestione delle comunicazioni con i clienti • preparazione di rapporti e statistiche, stampa di materiali e progettazione di prodotti • inserimento di annunci pubblicitari su app , siti web e social media.

Trasferimenti aziendali – Unicorn Payment può acquistare o vendere unità di business o affiliate. In tali circostanze, la Società può trasferire le informazioni sui clienti come risorsa aziendale. Senza limitazione per quanto esposto sopra, ove la Società avviasse una joint venture con o venisse venduta o fusa con un’altra persona giuridica, le informazioni personali dell’utente potrebbero essere divulgate ai nuovi soci o proprietari.

Con l’autorizzazione dell’utente: le informazioni dell’utente potrebbero essere utilizzate anche per altri scopi per i quali quest’ultimo fornisce il proprio specifico consenso, ovvero laddove richiesto o consentito dalle disposizioni di legge vigenti nella competente giurisdizione.

6. Informativa sui cookie

Unicorn Payment utilizza cookie e tecnologie simili in tutti i propri siti Web per garantire che la navigazione dell’utente proceda senza intoppi.

  1. Cookie funzionali – Questi cookie possono memorizzare il nome del browser, il tipo di computer e informazioni tecniche sui mezzi di connessione al presente sito Web, come il sistema operativo e i provider di servizi Internet utilizzati e altre informazioni simili. Tali informazioni sono usate per facilitare tecnicamente la navigazione e l’utilizzo del presente sito web. Inoltre, i cookie funzionali possono essere utilizzati per memorizzare impostazioni personali, come la lingua, o per ricordare i dati dell’utente per le visite successive, ove necessario.
  2. Cookie di analisi: il presente sito web utilizza inoltre cookie di analisi inseriti da Google Analytics (incluso Google Tag Manager) per misurare il numero di visite e le parti del sito web più popolari tra i visitatori, nonché per finalità di benchmark. Tali informazioni vengono utilizzate per fornire informazioni aggregate e statistiche sull’utilizzo del presente sito web e vengono utilizzate per migliorarne i contenuti al fine di migliorare l’esperienza dell’utente. Unicorn Payment ha seguito il manuale dell’autorità olandese per la protezione dei dati al fine di garantire che Google Analytics venga utilizzato nel rispetto della privacy. Ciò significa che la Società ha incaricato Google di rimuovere le ultime tre cifre dell’indirizzo IP (“Anonimizza IP”) dell’utente e ha provveduto a disabilitare l’impostazione standard per condividere i dati con Google. Inoltre, Unicorn Payment ha concluso un contratto di elaborazione dei dati con Google Inc. e si astiene dall’utilizzare altri servizi di Google in combinazione con i cookie di Google Analytics.
  3. Cookie di terze parti/social media – Il presente sito web contiene cookie di siti web di terze parti, principalmente cookie di social media. Una volta salvati sul computer dell’utente, essi attivano automaticamente utili extra, ad esempio un pulsante “Mi piace” di Facebook o un’opzione di messaggistica di Twitter. Tali cookie informano il sito Web dell’eventuale accesso, da parte dell’utente, a tali social media e consentono inoltre a quest’ultimo di condividere parti del sito sui social media. In occasione della visita al presente sito web, Unicorn Payment chiederà il consenso dell’utente all’utilizzo di questi cookie.

Eventuale opposizione dell’utente ai cookie
I cookie generalmente elaborano l’indirizzo IP dell’utente ma non salvano le sue informazioni personali come indirizzo e-mail o numero di telefono. Nel caso in cui l’utente fosse contrario al salvataggio dei cookie sul proprio computer ovvero desiderasse rimuovere i cookie già memorizzati, potrà farlo tramite le impostazioni del browser. È possibile trovare ulteriori informazioni sulla rimozione dei cookie sul sito Web dell’Organizzazione olandese dei consumatori e sul sito web di informazione sui cookie.

la Società provvederà inoltre a informare tale parte.

Diritto di opposizione al trattamento – l’utente potrà opporsi all’utilizzo, da parte di Unicorn Payment, dei rispettivi dati personali per i propri legittimi interessi. Al termine della presente Informativa della privacy è riportata una lista di contatti. La Società terrà in considerazione dell’obiezione dell’utente e dell’eventualità o meno che l’elaborazione delle rispettive informazioni abbia un indebito impatto sull’utente che richiede di interrompere tale trattamento.

L’utente può inoltre obiettare di ricevere messaggi commerciali personalizzati dalla Società. L’utente non può opporsi al trattamento dei dati personali da parte della Società ove quest’ultima fosse legalmente vincolata a farlo, anche ove egli avesse scelto di non ricevere messaggi commerciali personalizzati.

Diritto di opporsi alle decisioni automatizzate: a volte la società si avvale di sistemi per prendere decisioni automatizzate basate sulle informazioni personali dell’utente ove ciò fosse necessario per adempiere a un contratto con quest’ultimo ovvero qualora egli avesse a tal fine fornito il proprio consenso. L’utente ha il diritto di opporti a tali decisioni automatizzate (ad esempio richiedere una nuova copia del passaporto ove quella presente in archivio e correlata all’utente in qualità di rappresentante della propria azienda non fosse più valida) e chiedere invece a una persona fisica di prendere la decisione.

Diritto di limitare il trattamento: L’utente ha diritto di richiedere alla società di limitare l’utilizzo dei dati personali ove:

  • ritenesse che le informazioni siano inesatte.
  • la società stia trattando i dati in modo illecito.
  • Unicorn Payment non abbia più bisogno dei dati, tuttavia l’utente desidera che essi vengano conservati ai fini dell’utilizzo nell’ambito di un’azione legale; e/o
  • l’utente si sia opposto al trattamento dei propri dati per i legittimi interessi della società.

Diritto di reclamo: nel caso in cui, per qualsiasi motivo, l’utente non dovesse essere soddisfatto del modo in cui Unicorn Payment tratta i dati personali, egli potrà presentare un reclamo al Responsabile della Conformità di Unicorn Payment tramite l’indirizzo customer_service@unicornpayment.com. L’utente può inoltre contattare l’autorità per la protezione dei dati nel proprio paese.

Esercizio dei proprio diritti da parte dell’utente – Le modalità di esercizio dei propri diritti, da parte dell’utente, dipende dal tipo di dati personali trattati da Unicorn Payment. Tale trattamento potrebbe avvenire tramite il sito web, l’adempimento agli obblighi KYC o l’elaborazione di una transazione. La società farà il possibile per rispondere alla richiesta dell’utente in più rapidamente possibile.

In alcuni casi, la società potrebbe respingere la richiesta. Ove consentito dalla legge, la società informerà l’utente entro un lasso di tempo ragionevole in merito alle ragioni del rifiuto.

Ove l’utente desiderasse esercitare i propri diritti o presentare un reclamo, lo si invita a contattare la Società tramite l’indirizzo e-mail fornito di seguito.

8. Obbligo dell’utente di fornire i propri dati

La società necessita di conoscere alcune informazioni sull’utente in modo da poter avviare i servizi e adempiere ai propri doveri di istituto di pagamento e agli obblighi associati. La Società è inoltre obbligata per legge a raccogliere alcune informazioni. In assenza di tali dati, ad esempio, la società potrebbe non essere in grado di aprire un conto per l’elaborazione dei pagamenti per l’azienda dell’utente.

9. Modalità di tutela dei dati personali dell’utente

La società applica un quadro interno di protocolli e standard minimi per tenere al sicuro i dati dell’utente. Tali protocolli e standard vengono periodicamente aggiornati per essere al passo con le normative e gli sviluppi del mercato. In particolare e in conformità con la legge, la società adotta misure tecnico-organizzative adeguate (protocolli e procedure, sicurezza informatica, ecc.) per garantire la riservatezza e l’integrità dei dati personali dell’utente e il modo in cui vengono trattati.

Inoltre, i dipendenti di Unicorn Payment sono soggetti alla riservatezza e non possono divulgare illegalmente o inutilmente i dati personali dell’utente.

10. Cooperazione dell’utente per agevolare al protezione dei propri dati personali

Sfortunatamente, la trasmissione di informazioni via internet, generalmente, non è completamente sicura. Nonostante tutti gli sforzi per proteggere i dati personali degli utenti, la società non può garantire la sicurezza dei dati ottenuti; qualsiasi trasmissione verso il sito avviene a esclusivo rischio e pericolo dell’utente. Una volta ricevute le informazioni personali, verranno attivate procedure rigorose e protocolli di sicurezza volti a prevenire accessi non autorizzati.
La Società si sforza al massimo per proteggere i dati dell’utente, tuttavia vi sono alcuni accorgimenti che quest’ultimo può adottare:

  • installare software antivirus, software antispyware e un firewall sul computer e tenerli aggiornati;
  • non lasciare token di verifica o carta di credito) incustoditi;
  • mantenere le proprie password strettamente riservate e utilizzare password complesse, vale a dire evitare combinazioni ovvie di lettere e cifre; nonché • essere vigili online e imparare a individuare attività insolite, come un nuovo indirizzo di sito web o e-mail di phishing che richiedono informazioni personali.

11. Tempo di conservazione dei dati personali dell’utente

Una volta cessato il rapporto di clientela, la società conserverà i dati personali dell’utente per un periodo ragionevole, o secondo quanto altrimenti consentito o richiesto dalla legge.

12. Contatti

Per maggiori informazioni sui protocolli relativi ai dati di Unicorn Payment e sulle modalità di utilizzo dei dati personali, l’utente può inviare una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica dedicato: customer_service@unicornpayment.com